Desiderio: inizio di una storia o seduzione?


Nel cuore umano, infatti, pulsa un bisogno intimo e inevitabile, quello di essere attratto. L’uomo, in altre parole, vive sempre dentro l’orizzonte del desiderio per cui è attento e sensibile ad ogni canto. Crescere e maturare significa imparare a distinguere i desideri per scegliere da cosa (o da chi) lasciarsi attrarre. Quante volte dopo aver ascoltato un canto, aver percorso una strada, ci si accorge – con amarezza e delusione - che si era trattato di un inganno! Quanta rabbia contro noi stessi quando ritorniamo sempre nello stesso gioco nonostante i tanti propositi di non lasciarsi più attrarre! Per gli umani si richiede una competenza tutta speciale: quella di essere esperti nei desideri per riuscire a comprendere quando la voce che si ascolta è inizio di una storia o solo seduzione ingannevole.
Giovanni Salonia

Etichette: