Pillole del Convegno con Ed Tronick…


La specificità di un modello teorico, clinico e terapeutico si rafforza nel confronto con altri approcci, ricercando le differenze, definendole e riconducendole alla propria lettura ermeneutica.
Per la GT alla base della capacità autoregolativa c’è la dentizione, capacità scoperta nella sua potenzialità organismica e relazionale dai coniugi Perls che, rispetto agli assunti teorici del loro tempo, considerano il bambino più attivo nella relazione con il mondo e con gli altri. In questo senso, la realtà non è un dato ma un compito: l’uomo con la sua forza è impegnato a creare/costruire/destrutturare la realtà. I conflitti relazionali (aggressività) sono elemento costitutivo dell’incontrarsi. 

Estratto dall'intervento "La relazione si autoregola" di Giovanni Salonia.  Convengo: Gestalt Therapy e Infant Research a confronto 22-23 novembre 2012 Roma.

Etichette: